Azienda, Consapevolezza

Ricordati di respirare, ricordati di vivere

…quante volte ci ritroviamo a trattenere il fiato, respirare affannosamente o semplicemente non prestiamo la minima attenzione alla nostra respirazione?…e quante volte nemmeno ce ne rendiamo conto…purtroppo.

In ufficio? Prima di un appuntamento?…e come ti senti?

Il respiro è una delle cartine tornasole del nostro modo di approcciarci…al nostro modo di prender  vita.

E così in un attimo arriva l’ansia, il nervosismo, perdiamo la concentrazione e addirittura il sonno….e contraiamo il respiro…lo riduciamo ai minimi termini…e il nostro corpo con quel minimo sindacale la fa ..certo che ce la facciamo!

La qualità di questo farcela nonostante tutto però come è?…di che qualità è ?
Unknown

Ricordati di respirare, ricordati di vivere

Vorrei proprio ORA sollecitarti ad ascoltare il tuo respiro…quello che è…semplicemente…e apprezzare questo che è il tuo respiro.

…cosa dici?…ti va di mettere una mano sull’addome?

Anche se sei al lavoro, in ufficio…lo so, lo so che in azienda potresti avere disagio…però ne va del tuo benessere.

Prova, proprio sopra l’ombelico, e quando respiri, fai salire e scendere la mano, con i tuoi tempi, senza fretta: andare piano per andare lontano. Ci vogliono pochi minuti per capire quali muscoli sono coinvolti in tutto ciò (il diaframma). L’esercizio è riuscito quando si muove solo il diaframma, la respirazione è addominale e la parte superiore del petto non si muove. In pochi minuti si dovrebbe sentire una differenza nella respirazione, più profonda, lenta e regolare. Vi rammento che Il potere del DIAFRAMMA è la Centratura che ci dona, l’Autostima e la Serenità che ci agevola.

Agevolando una miglior respirazione permettiamo l’ossigenazione completa dei polmoni, che normalmente vengono usati al 30%, e di buttar via l’aria vecchia. Secondo lo yoga, imparare a praticare la respirazione profonda, permette di ricaricare il corpo di energia in molto meno tempo di quanto si potrebbe farlo dormendo per delle ore.

#strartbreathing

Si proprio così…diAmo il respiro di inizio….ascolta e senti questa esperienza cosa genera dentro di te…quali sensazioni e visioni, quali percezioni…di conTatto con te stessa …con te stesso…

Buon respiro a tutti…anche perchè respirando si riequilibra livello acido basico del corpo…e ciò è un ottimo comportamento di prevenzione per le malattie tumorali.

Per un colloquio contattami con fiducia. Clicca qui.

Claudia Poppi – Counselor e gestione dell’ansia

0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale e di agevolare la trasformAzione dal 1997 come freelance. Dal 2012 le giornate le investo per aiutare persone, aziende e professionisti a trasformare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio. Consulente in Sostenibilità per mettere in accordo felicità e produttività. Sostenibilità è una opportunità.