Alimentazione, Benessere Globale

come l’alimentAzione risveglia la primavera che è in te

La primavera è un tripudio di colori, profumi e stimoli che riattivano in noi il desiderio di cambiamento e dei buoni propositi. Vivere una primavera come occasione di trasformAzione può essere veramente importante sopratutto dopo una stagione di letargo, che più aver messo a ferro e fuoco il nostro buonUmore. Complessità lavorative o familiari unite alle nebbiosità e basse temperature ci chiudono in noi e nei nostri parlamenti interiori fatti di rimugino e introspezione? Ora ci pensa la primavera a destarci e a farci percepire il valore della leggerezza.

La primavera esteriore e la primavera interiore hanno sensibilità differenti. Viverla in felicità è possibile!

Quella fuori è alle porte forse e quindi rivitalizzare il corpo fisico è importante e azioni detox semplici e rituali ne possiamo attuare in modo semplice.

alimentazione-in-primavera

Essere più felici con 5 consigli per disintossicarti

Pronti a sperimentare ? Ora? Bene!

Lasciando andare lo stress e scegliendo la bicicletta la primavera interiore ed esteriore si impossesseranno di te…quindi…naturalmente saremo portati verso una alimentAzione colorata, semplice e detox.

Lieta di aver stimolato le tue prossime primavere. E se vuoi qualche consiglio detox e creare insieme un percorso alimentare adatto alle tue esigenze, cosa ne dici di sentirci?

Claudia

 

 

 

 

0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità e della leggerezza, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale ed educazione al cambiamento dal 1997 come freelance. Dal 2012 uso le mie giornate per aiutare persone, aziende e professionisti a cambiare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio per avere risultati ancora migliori. CHO, Chief Happiness Officer per mettere in accordo felicità e produttività.

Lascia un commento