Benessere Globale, Yoga della risata

Giocare è una cosa seria con lo yoga della risata

come dire…giocare è una cosa molto seria e assorbe talmente tanto l’attenzione dei bambini, come se a giocare fossero autorizzati solo loro, che a volte sono così concentrati nel loro gioco che vengono pure sgridati perchè non arrivano a tavola pur essendo stati chiamati.

Il gioco è una meditazione profonda, di grande valore e occasione di apprendimento.

Lo sapeva bene Maria Montessori, il Calderara e tanti altri educatori a metà del secolo scorso.

In quest’ottica di “learning by doing” vi invito a riprendere i vostri giochi e a sperimentare nuove forme di benessere attraverso il gioco.

Si, dico a voi, adulti incalliti che non ricordano più l’ultima volta che hanno riso! Come sarebbe se riscopriste il piacere del gioco?

Con le esperienze di risate che lo yoga della risata offre è possibile riappropriarsi della propria risata interiore, riprendere in mano la propria giocosità e condividerla con altri bambini di ogni età.

Cosa a spettate a sperimentare e conoscere queste nuoce tecniche vecchie quanto il mondo?

Sempre ridenti giornate a voi e se volete sperimentare ed approfondire…qui

Ridenti risate a voi tutti ovunque voi siate

Claudia

0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale e di agevolare la trasformAzione dal 1997 come freelance. Dal 2012 le giornate le investo per aiutare persone, aziende e professionisti a trasformare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio. Consulente in Sostenibilità per mettere in accordo felicità e produttività. Sostenibilità è una opportunità.