Felicità, Yoga della risata

con lo yoga della risata puoi vivere meglio

Sciatica? Problemi alla schiena? Tensioni alle spalle o problemi digestivi? Mestruazioni dolorose?

Questi problemi li riconoscete in voi?…li percepite?…in voi? o magari vi arrivano anche alla mente quante persone e conoscenti lamentano di questi disagi? Iniziamo ad esplorare cosa potrebbe esserci dietro…

Uno stile di vita frenetico e stressante libera elevate quantità di adrenalina e cortisolo nel nostro corpo portandoci a vivere in modo disagiato e carico di complessità fisiche ed emotive….e in tutto questo ove mettiamo le nostre funzioni fondamentali che potrei definire di sopravvivenza?…mangiare, dormire, bere e respirare?

Stressati come siamo, generalizzo naturalmente, mangiamo di corsa , beviamo ..a oca… se ci ricordiamo e dormiamo come possiamo…e respirare? mmmm male e in modo inadeguato e disfunzionale…andiamo di apnea in apnea….e vedremo ove ci porta questo filo di riflessioni che propongo…abbiate fiducia.

E il nostro corpo?…il corpo fisico? i nostri muscoli?…ascoltate il vostro corpo ora  e seguite il filo della proposta che vi faccio ora…

In condizione di stress cosa accade?

Stress –> Adrenalina/Cortisolo –> Cervello manda gli input al corpo –> I muscoli si tendono

In particolare il muscolo psoas si accorcia e s’irrigidisce. Chi è questo muscoletto e dove è? Eccolo!

Unknown-1

Tutti noi conosciamo le funzionalità dei muscoli principali del nostro corpo, ma in pochi conoscono l’importanza del muscolo Psoas (muscolo ileopsoas). Questo muscolo serve per la stabilizzazione del nostro corpo ed è fondamentale per il nostro equilibrio postulare. Lo psoas è l’unico muscolo che collega le gambe alla colonna vertebrale, quindi dal suo buon funzionamento dipende la nostra andatura, una corretta postura della colonna vertebrale e non solo…mantenendo in tensione costante lo psoas (il corpo si prepara a correre). Questo meccanismo di “auto-difesa” è dentro l’istinto naturale di ognuno di noi (la famosa parte rettile del cervello rettilineo che ci collega alla nostra parte più istintuale). Per capirci meglio: quando un animale si sente in pericolo di vita, scatta l’identico meccanismo, di solito si prepara a correre o s’immobilizza dalla paura.

 

Perché lo Psoas è uno dei muscoli più importanti del nostro corpo?

Dei recenti studi sostengono che lo psoas è strettamente collegato anche alle nostre emozioni, poiché messaggero primario del sistema nervoso centrale. Attraverso il tessuto connettivo, il muscolo è in comunicazione col diaframma, quindi anch’esso è coinvolto in fasi che interessano questa zona del nostro corpo, come la respirazione o il riflesso dopo uno spavento.

Come se non bastasse, essendo collegato al nostro sistema nervoso, lo psoas manderà dei segnali di tensione in tutto il corpo interferendo con la corretta circolazione dei fluidi e della respirazione.

Possiamo ridurre il cibo e arrivare a digiunare fino a 40 gg e la nostra fisiologia potrà essere ripristinata senza conseguenze.

Possiamo annullare il sonno e possiamo farcela fino ad un certo numero di giorni e anche sul bere possiamo farcela…e respirare?…pochissimi minuti.

In poche parole, per colpa della tensione cronica di questo muscolo, il nostro corpo riceverà continui segnali di pericolo. Tutto ciò provocherà un affaticamento delle ghiandole surrenali e del sistema immunitario. A complicare le cose ci pensano le nostre cattive abitudini nella postura e nell’attività fisica…per cui avremo anche il diaframma costantemente teso e ciò genera una qualità di respiro veramente bassa…per questo…

…è importante mantenere lo possa rilassato. Nel dettaglio…

Mantenere rilassato questo muscolo migliora notevolmente la nostra qualità di vita, ci sentiremo più vitali e creativi.
Uno psoas libero dalle tensioni garantisce:

  • Maggiore fluidità del bacino.
  • Miglioramento della postura della colonna vertebrale.
  • Miglioramento delle funzioni degli organi addominali.
  • Respirazione e ritmo cardiaco più equilibrati.
  • In fine, non ultimo per importanza: migliorando la salute di questo muscolo rigenereremo le nostre energie vitali e ci riconnetteremo col nostro potere creativo.

 lo Psoas è chiamato “Il Muscolo dell’Anima”. Perché?

Lo psoas è conosciuto come “il muscolo dell’anima”, un centro di energia principale del corpo. Quanto più lo psoas è flessibile e forte, tanto più la nostra energia vitale potrà fluire attraverso le ossa, la muscolatura e le articolazioni. Lo Psoas è dunque un organo di canalizzazione di energia. Un nucleo che ci connette alla terra, permettendoci di creare un supporto solido ed equilibrato dal centro del nostro bacino con la Madre Terra. In questo modo la colonna vertebrale si amplia e, attraverso essa, tutta la nostra vitalità può fluire verso Padre Cielo.

IMG_0679Come migliorare lo stato di salute del muscolo Psoas?…con lo Yoga della Risata

Il muscolo Psoas non è collegato soltanto alle gambe e alla colonna vertebrale, ma anche al diaframma. Il diaframma è fondamentale per la nostra respirazione, ancor di più quando parliamo di una respirazione calma e profonda. Ed è proprio la capacità di calmare, rallentare e rendere più profondo il respiro che rilassa sia il nostro corpo che la mente.

Ansia e paura spesso si manifestano con una respirazione accelerata. Se Psoas e diaframma funzionano bene e se siamo consapevoli della nostra situazione possiamo realizzare il cambiamento… perchè con l’esperienza della risata andiamo a generare una serie di esperienze rilassanti per il diaframma che si distende generando una distensione generale dell’apparato respiratorio portando ogni atto respiratorio ad essere più pieno e consapevole. Sempre con l’esperienza dello yoga della risata sviluppiamo dinamiche biochimiche che ci portano a produrre serotonina , endocrine oltre ad ossitona e altri neurotrasmettitori andando così a riequilibrare l’effetto dei cortisoli generando una distensione dei muscoli tra cui anche lo Psoas.

Risultato: migliorando la salute del diaframma e di questo muscolo rigenereremo le nostre energie vitali e ci riconnetteremo col nostro potere creativo creando un ciclo di benessere che potrà solo portare benessere e felicità.

Lo yoga della risata è una pratica di benessere fisico, psicologico e dell’anima.

Come vivere meglio? con lo yoga della risata. Ora lo sapete!!!

con lo yoga della risata puoi vivere meglio.

Claudia Poppi Yoga della Risata con voi

 

 

0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità e della leggerezza, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale ed educazione al cambiamento dal 1997 come freelance. Dal 2012 uso le mie giornate per aiutare persone, aziende e professionisti a cambiare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio per avere risultati ancora migliori. CHO, Chief Happiness Officer per mettere in accordo felicità e produttività.

Lascia un commento