Alimentazione, BioDieta, Consapevolezza, Felicità, Respiro

4 passi per sperimentare la legge d’attrazione

Noi siamo Energia. Siamo un rispettabilissimo aggregato armonico di elettroni, di cariche negative e positive e neutre nel loro complesso, altrimenti non staremmo così bene insieme se non funzionasse in noi una legge d’attrazione.

Tutto ciò rende fantastico vederci sotto forma di Energia e forse un po meno vederci come un ammasso di elettroni, pochino più freddi e asettici?

Noi siamo Energia quindi Luce e di questa visione il grande Albert ce ne da una visione per la parte poetica che i lui con queste parole:

Noi vediamo, sentiamo, parliamo,
ma non sappiamo quale energia ci fa vedere,sentire, parlare e pensare.
E quel che è peggio, non ce ne importa nulla.
Eppure noi siamo quell’energia.
Questa è l’apoteosi dell’ignoranza umana.

Albert Einstein

Del tuo piano energetico te ne accorgi? cogli il tuo livello energetico o sei consapevole della tua energia soltanto quando fatichi a scendere dal letto al mattino? Forse quest’ultimo è solo scarso entusiasmo.

a che livello vibri?

…ti accorgi di vibrare?…gli elettroni dentro di noi vibrano e tutto dentro e fuori di noi.

A volte facciamo fatica a comprendere fino in fondo tutto ciò mentre i fisici quantistici lo hanno provato e più grandi scienziati lo sostengono da sempre. Vogliamo aggiungere anche filosofi e maestri di varie culture ?

Sintesi:

Noi siamo molto di più di un corpo fisico. Non siamo solo un corpo fisico. Abbiamo un campo energetico che ci circonda e che ci accompagna. Scicuri? Si Sicuri ormai 🙂

Oltre i  confini della nostra pelle manifestiamo anche tanto altro e in modo “impercettibile” ai sensi che solitamente siamo abituati ad usare.

Da cosa dipende tutto ciò?

Dai nostri pensieri, emozioni ed azioni e ci accompagnano ovunque andiamo. Questo alone ci avvolge come un abito e va oltre la percezione di un odore per intenderci.

Figuriamoci se non hai presente l’affermazione ” così a pelle quella persona non mi piace!”

La nostra aurea di energia è come se fosse la prima stretta di mano senza in realtà entrare in contatto diretto. Ci mette in relazione con ogni persona che avviciniamo. Siamo tutti interconnessi e anche di questo la fisica quantistica ce ne sta dando conferme anche se i poeti e filosofi sono sempre un passo avanti. E queste frasi lo confermano:

Le coincidenze sono come le isole:

se togli l’acqua ti accorgi che sono tutte collegate.

E sottolineo coincidenze perchè gli incontri con le persone non sono semplici coincidenze bensì frutto di una legge fisico/matematica di attrazione legata appunto all’aurea.

Ognuno di noi ha un’aurea unica, speciale ed irripetibile potremmo dire, che con la sua speciale carica elettrica attira, entra in connessione, con altra o altre speciali cariche elettriche. E poi accadono cose…

 

Alcuni la chiamano legge di attrazione. Alcuni energia dell’Amore. Altri aureaQuello che è certo è che la nostra energia è in grado di innescare magie ed incantesimi, dinamiche o reazioni, a seconda di come le vorrai chiamare. per il semplice fatto che è un magnete.

Per poter svolgere al meglio tutto ciò e andare verso qualcosa che ti porti energie sempre migliori di quella che tu emani è importante entrare in contatto con questa sensazione, energia, con la profonda essenza dell’amore così che sentiremo la nostra energia vibrare ad un livello sempre più alto.

Come fare tutto ciò?

Se vogliamo attrarre persone positive e situazioni positive  e viviamo in compagnia perenne dalla ansia, stiamo forse agendo per vibrare ad un livello sempre più alto?

Se camminiamo con  stressnegatività sempre a braccetto dove stiamo andando? E quando assumiamo sostanze poco sane, cibi industriali o alcool che sia, la nostra energia si blocca, ci appesantisce e noi ci sentiamo stanchi e demotivati.

 

Può attrarre solo eventi, persone e risultati che corrispondono al nostro livello energetico.

La buona notizia è che sei tu a scegliere il tuo livello energetico in base a quello che scegli di fare e a come scegli di prenderti cura di te stesso.

La vita non ti accade semplicemente, sei tu il responsabile della tua energia in base a come agisci e reagisci nella vita di tutti i giorni.

La nostra esperienza esteriore è spesso semplicemente un riflesso di quella interiore.

Ecco 4 consapevolezze efficaci per riprendere il potere sul tuo livello di energia:

#1 Il tuo respiro

Entrare nella pratica di consapevolezza del tuo respiro ti rende consapevole anche del corpo, porta il tuo sistema nervoso verso la calma  e aumenta la tua presenza di te stesso aumentando il tuo livello energetico.

#2 Le tue Parole

La maggior parte di noi è sempre impegnata a riempire le proprie vite con un sacco di parole. Principalmente sono abitudini di parole, di modi dire e credenze profonde che si trasformano in solchi di pensiero e i pensieri sappiamo condizionare, in ben o in male , la nostra realtà.  Quindi da oggi entra in questo spazio:  “da oggi osservo il mio dialogo” in cima alla tua lista delle cose da fare e consideralo come il tuo compito più importante per iniziare ad accorgerti che sei tu che stai scrivendo la tua storia e se vuoi vibrare ad un livello superiore potrebbe essere il caso di apportare modifiche a  questo dialogo?.

#3 Le tue emozioni con consapevolezza

Ci hanno insegnato a nascondere le nostre emozioni anche a noi stessi, molta tristezza o troppo entusiasmo non sono “socialmente accettabili”.
Ascolta le tue emozioni perché sarà più facile lasciarle andare o scegliere quali coltivare per vibrare ad un livello più alto. Come ti sembra la felicità come energia? O la gioia?

#4 La tua AlimentAzione

Liberati di tutto ciò che è superfluo, butta via, pulisci.

Come dice Christie Marie Shaldon nel suo splendido corso “L’Amore e Oltre” , allo stesso modo in cui ci prendiamo cura quotidianamente del nostro corpo, è necessario fare altrettanto anche con la nostra energia.
Pulisci e libera l’ambiente intorno a te e ti sentirai subito meglio.

 

e simili a noi, i nostri pensieri si fanno luminosi, e faranno luce al tuo cammino, le relazioni si rasserenano e potremmo addirittura vedere i nostri desideri realizzarsi grazie alla combinazione di qualche strana coincidenza.

La tua energia ha un forte impatto sul mondo. Può dare carica o svuotare le persone intorno a te.
Quando cominciamo a notare quanto sia forte questa interconnessione, quanto ci influenziamo l’un l’altro allora iniziamo a prenderci maggiormente a cuore il tipo di energia che emaniamo.

Praticando ogni giorno la mindfulness, la meditazione, lo yoga e mangiando cibi sanie rispettosi del nostro corpo modifichiamo il nostro livello energetico immediatamente.
Cominciamo a vivere ad un’alta frequenza vibrazionale, alla frequenza dell’Amore e Oltre e diventiamo noi stessi magneti verso relazioni autentiche e positive, esperienze stimolanti e una vita fatta di abbondanza e soddisfazioni.

..E da qui a realizzare i tuoi desideri più arditi è un attimo ????

 

Nota Importante :-)!

Metti in pratica queste 4 azioni e scrivi qui sotto quale ti ha dato maggior riscontro . I tuoi commenti saranno utili a tante persone e questo è buono ????

.. E se sei curioso di saperne di più su come aumentare le tue vibrazioni energetiche non vuoi proprio perderti l’esperienza Biodieta – Nutri la parte migliore di te. Una azione sinergica per migliorare i tuoi stili di vita.

Ecco da dove cominciare per comprendere a fondo l’enorme energia potenziale che è in te e che meriti di riattivare >>>

0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità e della leggerezza, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale ed educazione al cambiamento dal 1997 come freelance. Dal 2012 uso le mie giornate per aiutare persone, aziende e professionisti a cambiare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio per avere risultati ancora migliori. CHO, Chief Happiness Officer per mettere in accordo felicità e produttività.

Lascia un commento