Femminile, Sessualità Olistica

Pavimento pelvico: qualche informazione

La clitoride  sembra essere un mistero per molte persone. E lo è stato anche per gli scienziati fino al 1998. Non si è saputo molto a riguardo fino a che vennero condotti alcuni studi su delle volontarie.  Anche se alcuni affermano di saperne molto, dubitiamo che ne sappiano abbastanza. D’altro canto la maggior parte delle gestioni economiche e di potere all’interno degli ambiti scientifici era ed è ancora molto in mano al genere maschile.

Questo tema è però molto importante per la consapevolezza del proprio essere femminile, quanto per l’essere maschile che si relaziona con il femminile e tutto ciò lo propongo con leggerezza e con le risate di consapevolezza che sapremo creare insieme.

ClitoRide  è un appuntamento ciclico che organizzo da un paio di anni per sostenere la consapevolezza del femminile in una risata e più. La prossima iniziativa?…curiosa vero?…:-))..Scopri di più nel calendario eventi qui

16 cose che non sai sulla clitoride e che devi sapere

images-81. Tra il 50 e il 75% delle donne riesce a raggiungere l’orgasmo con la sola stimolazione della clitoride.

2. C’è un punto di massimo piacere che la clitoride può raggiungere. Raggiunta questa soglia, qualunque stimolazione potrebbe risultare fastidiosa, se non dolorosa.

3. Se pensi che la clitoride sia solamente un piccolo bottoncino rosa, sappi che è più grande di quanto immagini. All’interno del corpo si estende nella forma di una forcula, larga una decina di centimetri da una parte all’altra.

4. Nessuna clitoride è uguale. Ne esistono di diverse forme e dimensioni che variano da una donna all’altra….così come gli stomaco e i reni.

5. La sua anatomia non era stata scoperta prima del 1998

6. La Clitoride è formata dallo stesso tessuto del Pene, e possiede un glande, un prepuzio e un tronco  come il Pene.

7. Se la Clitoride è adeguatamente stimolata, una donna media raggiunge l’orgasmo entro 4 minuti.

8. Uno studio recente ha dimostrato che le donne la cui clitoride è posizionata più lontano rispetto all’apertura vaginale, hanno più difficoltà a raggiungere l’orgasmo rispetto a quelle la cui clitoride è posizionata più vicino.

9. La parte esterna della Clitoride, chiamata da molti “fagiolino” è scientificamente chiamata Glande della Clitoride.

dscf3010-300x22610. La Clitoride cresce con l’età. A 32 anni, la Clito ~ Ride di una donna è 4 volte più largo di com’era al raggiungimento della pubertà e, dopo la menopausa, è di 7 volte più largo rispetto a com’era alla nascita.

11. Le posizioni sessuali migliori per la stimolazione della clitoride è con la donna sopra o quando viene penetrata da dietro.

12. La Clitoride è l’unico organo il cui scopo è solamente quello di provare piacere.

13. La Clitoride ha approssimativamente 8.000 terminazioni nervose, più di qualunque altra parte del corpo.

14. Si pensa che la parola Clitoride derivi dalla parola greca che indica la Chiave.

15. La Clitoride possiede moltissimi nomignoli*. Nell’antichità veniva chiamato: “dolcezza dell’amore”, “sede del piacere”, “pungolo di Venere”, “organo dell’estasi”, “dammi gioia”, “furia d’amore”, “orecchio tra le gambe” e “bacca di mirto”. In epoca moderna è soprattutto la terminologia francese a trasmettere un’idea di dolcezza e piacere, con nomignoli come “bonbon”, “piccolo lampone”, “chicco di caffè”, “caramella”, “pralina in delirio”…

16. La Clitoride svolge al meglio le sue funzioni quando il tessuto del pavimento pelvico è ben sostenuto, è allenato a tenere. La risata e la consapevolezza respiratoria che deriva dall’esperienza dello Yoga della Risata è un valido strumento per esplorare il benessere al femminile anche sul piano del benessere sessuale.

Ho voluto raccogliere qui alcune curiosità, se così le vogliamo chiamare, su questo minimo spazio di pelle cosi importante e che ha destato solo dal 1998 la curiosità del mondo scientifico…:-)))

ClitoRide e pavimento pelvico

Io sono qui a scrivere però di Clito Ride, per Corso trasformAttivo al femminile di consapevolezza corporea al femminile che passa per la CritoRide per arrivare alla laringe espandendosi nei polmoni.

Clito Ride  è un perCorso da me creato, esclusiva mia  e ne sono orgogliosa, conoscere la ClitoRide e il  pavimento pelvico è una conquista di consapevolezza al femminile che ha come obiettivo quello di agevolare le donne a riappropriarsi della propria voce passando dalla risata e dalla consapevolezza del pavimento pelvico per manifestare se stesse.

Lo sapevate che il tessuto embrionale da cui si sviluppa e genera la clitoRide è lo stesso della Laringe? …e che i mistici e le suore raggiungevano l’estasi di piacere cantando?…interessante queste “coincidenze”?…se ne parla e se ne sperimenta insieme alla prossima Iniziativa qui…:-)

Claudia Poppi ClitoRide con Voi

Trainer e Operatore per il miglioramento del pavimento pelvico.

0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità e della leggerezza, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale ed educazione al cambiamento dal 1997 come freelance. Dal 2012 uso le mie giornate per aiutare persone, aziende e professionisti a cambiare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio per avere risultati ancora migliori. CHO, Chief Happiness Officer per mettere in accordo felicità e produttività.

Lascia un commento