Azienda, Consapevolezza

Buongiorno all’ ansia di prima mattina

Si proprio così. Cambio di programma.

Invece di inveire verso questo stato di animo e impazzire dietro a questa roba che ti arrotola le budella prenditi il tempo di accendere la musica, collegati a Youtube o Vimeo e …canta!! L’ansia di prima mattina canterà con te!

Potrebbe essere considerata una follia e potrebbe esserci del vero o preferisci lasciarti stendere da questo stato emotivo da cui ti senti bloccato/a?

Quando però di scendere dal letto neanche l’ombra di una spinta dietro ti arriva allora bisogna attivare altre memorie e altri livelli di coscienza e la meditazione del canto aiuta.

L’ansia è una brutta bestia soltanto perchè si sente, l’ansia, soffocare nell’angoscia della solitudine e dell’incomprensione.

E se facessimo sentire l’ansia amata e vista?

Cantiamo in compagnia della nostra ansia per rassicurarla e farla sentire accolta per quella che è: ansia!

Ecco quindi un buon punto di partenza per oggi che mi leggi:

Evitiamo di metterla all’indice…non è così che se ne andrà!…cantiamo con lei la paura del giorno nuovo e delle sue novità che temiamo di non riuscire ad affrontare e gestire. Diamo il buongiorno ai nostri cari! Muoviamo passi di leggerezza per alleggerire, altrimenti quella pesantezza di ansia rischia di schiacciarci….quindi?…canta e l’ansia mattutina sarà così impegnata ad ascoltare la tua voce che tutto prenderà un altro colore!

Sperimenta con me.

Strategie pratiche per gabbare l’ansia e vivere in pace. 

Cantare, è tra queste strategie. Ti permette di dare una regolarità e una guida al tuo respiro permettendoti di arricchire il tuo normale respiro di aria e ossigeno in articolare naturalmente che generare un circolo virtuoso portandoti benessere a livello di circolazione sanguigna e di circolazione di pensieri.

E tutto ciò è gratuito e alla tua portata. Come diceva San Francesco gli uccellini cantano e non si ansieggiano!

Lasciami il tuo contatto telefonico e riceverai spunti per portare leggerezza nella tua vita e magari partecipare all’esperienza “voce al respiro che terrò nei prossimi mesi.




Accetta per continuare. Inviando il presente modulo autorizzo, ai sensi del Codice sulla Privacy, art. 13 del GDPR 2016/679, il trattamento dei miei dati, che non saranno diffusi né comunicati a soggetti terzi e dichiaro di aver preso visione delle modalità di partecipazione a queste esperienze presenti in questa pagina.

Se non ricevi una mia mail in poco tempo controlla nella sezione promozioni della tua casella di posta, poi salva l'indirizzo tra i preferiti.

E mentre pensi se partecipare sia fattibile per te a Voce al respiro ti invito a partecipare a questa iniziativa pratica per portare leggerezza all’ansia mattutina: qui il tuo riferimento telefonico e la leggerezza sarà tua.

Cantiamo?

Ecco il testo per voi della canzone di Luciano Pavarotti . Buongiorno a questo giorno

Buongiorno a questo giorno che si sveglia
oggi con me,
buongiorno al latte ed al caffè,
buongiorno a chi non c’è…
e al mio amore buongiorno per dirle
che è lei
che per prima al mattino vederla io vorrei,
un giorno nuovo e spero che sia buono
anche per te.
 
Buongiorno voce, vita mia, buongiorno fantasia,
Buongiorno musica che sei l’oblio dei giorni miei…
e a coloro che aiutan chi non ce la fa,
per donar loro un giorno che migliorerà …
un giorno nuovo, e poi chissà , se il mondo
cambierà e ballerà .
 
Come un walzer, la vita danzar dovrai,
E’ un vestito da sera che tu indosserai,
E’ una festa con mille invitati, un più belli
e un po’ odiati, con cui ballerai.
Ma è danzando la vita che tu imparerai
che ogni grande proposito è un passo che fai,
un giorno nuovo anche per te,
festeggialo con me.
 
Buongiorno cari figli mei, buongiorno a tutti voi.
Pensate al giorno che verrà come una novità ,
Ed un dono inatteso che vi arricchirà,
di una nuova esperienza che si può ballar.
Un passo nuovo e un altro ancor, e il
mondo cambierà e ballerà . Come un walzer, la vita dandarla dovrai,
E’ un vestito da sera che tu indosserai,
E’ una festa con mille invitati, un più belli
e un po’ odiati, con cui ballerai.
Ma è danzando la vita che tu imparerai
che ogni grande proposito è un passo che fai,
un giorno nuovo anche per te,
festeggialo con me.
 
Ma è danzando la vita che tu imparerai
che ogni grande proposito un passo che fai,
un giorno nuovo e prego che sia tutto
da ballar con te!
 
Canta che l’ansia del mattino sarà più gestibile!
🙂
1
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale e di agevolare la trasformAzione dal 1997 come freelance. Dal 2012 le giornate le investo per aiutare persone, aziende e professionisti a trasformare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio. Consulente in Sostenibilità per mettere in accordo felicità e produttività. Sostenibilità è una opportunità.